Home

Notizie

05/09/2013

Tiesse sostiene il MISCELA ROCK FESTIVAL XI ed. rassegna di musica eco sostenibile ad impatto zero

Anche quest'anno Tiesse S.p.A. sostiene con il suo contributo il Miscela Rock Festival, giunto ormai alla sua XI edizione.

 

 

Dopo la grande festa del decimo anno del MISCELA ROCK FESTIVAL che ha visto la partecipazione nella tre giorni di musica di oltre 10.000 presenze e l’esibizione di 18 progetti musicali, ecco finalmente svelato tutto il programma per la undicesima edizione in partenza come sempre nel primo fine settimana di Settembre.
 

 

 

In questi anni il Miscela Rock Festival ha saputo ritagliarsi uno spazio importante tra i colossi degli eventi musicali nazionali resistendo alla crisi e crescendo esponenzialmente sul territorio con iniziative gratuite e mai scontate. Ad oggi il MRF può vantare estimatori su tutta la penisola, un evento che ha saputo guardare avanti con proposte originali e di qualità, ampliando di anno in anno orizzonti e iniziative. Partendo da un piccolo bacino musicale locale ha raccolto nel tempo le adesioni e i consensi di musicisti, professionisti, amanti della musica e curiosi provenienti da tutta Italia che sono diventati veri appassionati di quell’atmosfera unica e inimitabile che è oggi il  MISCELA ROCK FESTIVAL.
 
La qualità e l'originalità dell'evento e delle sue attività correlate, hanno portato ad un aumento vertiginoso delle richieste di partecipazione da parte dei musicisti. Nei sei mesi di apertura del bando gratuito di iscrizione la direzione artistica del festival ha ricevuto, ascoltato e valutato ben 367 progetti musicali pervenuti da tutte le provincie italiane, isole comprese. Solo le migliori 22 proposte selezionate dalla commissione avranno la possibilità di esibirsi nei tre giorni di evento diventando i protagonisti del MRF. A conferma di una ricerca musicale capillare e diversificata per generi, la direzione artistica ha reso noto che tutti gli artisti selezionati non si sono mai esibiti prima d'ora sul palco del MRF. 
 
Le anticipazioni rilasciate dal direttore artistico hanno preso dunque forma, i migliori 22 progetti tra gli artisti candidati sono pronti a far saltare e ballare la platea fino a tarda notte.
Tre giorni di esibizioni, 22 progetti musicali per un totale di 100 musicisti.
Oltre agli artisti provenienti da tutta Italia che porteranno sul palco del MRF il Rock in tutte le sue sfumature tradizionali e d'avanguardia (RocknRoll, Elettronica, Metal, Pop, Cantautorato, ecc) da segnalare l'esibizione di un artista internazionale di grande livello che si esibirà per la prima volta in Italia esclusivamente per il MRF e uno spettacolo di danza hip hop.
Per i pomeriggi al festival, prima dell'inizio della programmazione ufficiale, spazio dedicato alla Free Jam Session per tutti coloro i quali volessero cimentarsi in improvvisazioni ed esibizioni spontanee su un palco professionale con altri musicisti. L'invito è esteso inoltre a tutti gli appassionati a portare con se strumenti musicali per continuare le improvvisazioni acustiche anche durante la notte nell'area camping.
 
Oltre alla musica non potevano mancare conferme e novità . Confermata la accogliente location dell'Area Verde di Crotte-Strambino (TO), uno spazio adatto ad un festival dallo spirito indipendente, libero e con una anima ecologica forte. Camping gratuito, attività sportive e ricreative sin dalla prima mattina con lezioni gratuite di Step, Spinning e Running. Escursioni locali con biciclette e scooter elettrici per andare alla scoperta del territorio e delle sue particolarità.
 
Internet WIFI gratuito, tornei di freccette per amatori e professionisti, attrazioni e attività per imparare la giocoleria. Bancarelle, calciobalilla e “il laboratorio di Musicisti al Verde” per ragazzi e adulti sul tema del riciclo e del riuso creativo. 

Tante quindi le attività in programma per iniziare la giornata con un fresco risveglio naturalistico
vivendo a pieno l'atmosfera green del MRF.
Ampio spazio dedicato alla gastronomia a km0, torna a grande richiesta la Sagra della Polpetta con primi piatti, secondi a base di carne e vegetariani. Previsto anche il lancio commerciale di un nuovo gusto di gelato inventato e realizzato da una agri-gelateria locale su misura per il festival per soddisfare anche i palati più fini. L'organizzazione seleziona solo ingredienti provenienti dalla filiera agro-alimentare locale per garantire la qualità della proposta e sostenere le aziende del territorio. 

Un pieno di concerti ed attività gratuite da non perdere nel fresco verde del canavese lontano dalle calde piazze cittadine per godersi una atmosfera unica di festa tra i colori di fine estate.
Si inizia il 6 Settembre, tutto il programma è sul sito www.associazionemiscela.it